GATTUSO: “LAFFERTY ARRABBIATO CON ME”

GATTUSO: “LAFFERTY ARRABBIATO CON ME”

Intervistato da ‘La Repubblica’, l’ex tecnico del Palermo, Gennaro Gattuso, ha parlato della squadra ed in particolare di Kyle Lafferty di cui si dice sopreso per l’exploit con la maglia.

Commenta per primo!

Intervistato da ‘La Repubblica’, l’ex tecnico del Palermo, Gennaro Gattuso, ha parlato della squadra ed in particolare di Kyle Lafferty di cui si dice sopreso per l’exploit con la maglia rosanero. “Sento tutti quanti. Chi con messaggi, altri al telefono. Questo è il bello dell’armonia che si era creata all’interno dello spogliatoio. Sono contento che i ragazzi parlino bene di questa esperienza, del gruppo, delle regole che erano state date in ritiro. Non mi aspettavo i gol di Lafferty -ha ammesso l’ex tecnico rosanero- e so che lui si è offeso perché non credevo segnasse così tanto, ma è la verità. Lui è un combattente, uno che deve giocare da solo e non mi aspettavo potesse andare così vicino alla doppia cifra che sono sicuro riuscirà a superare. Sono contento. Non si deve arrabbiare con me. E’ la sua storia prima di Palermo che diceva questo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy