Gasperini: “Palermo? Sbagliato dire che ci sono solo Dybala e Vazquez. Non so se Paulo è meglio del mio Perotti…”

Gasperini: “Palermo? Sbagliato dire che ci sono solo Dybala e Vazquez. Non so se Paulo è meglio del mio Perotti…”

“Le vittorie e le prestazioni hanno dato morale, abbiamo qualche defezione, non manca però lo spirito e la voglia di fare. Ho a disposizione un gruppo encomiabile sotto il profilo.

Commenta per primo!

“Le vittorie e le prestazioni hanno dato morale, abbiamo qualche defezione, non manca però lo spirito e la voglia di fare. Ho a disposizione un gruppo encomiabile sotto il profilo dell’impegno e per altri aspetti. E’ così dall’inizio. Non c’è stato un prima e un dopo, una linea di continuità. E’ una gara importante per noi”. Queste le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini, tecnico del Genoa, alla vigilia del match contro il Palermo. “Sono soddisfatto di tutti e di quanto fatto, le mie sono valutazioni di parte, globalmente il giudizio è positivo. Accorciare la classifica su chi ci precede è difficile, non impossibile. Qualcuna dovrebbe mollare, noi compiere cose straordinarie – aggiunge -. Palermo? E’ un ottimo organico, costruito bene e lo ha dimostrato con i risultati e, in tante gare, attraverso l’espressione di gioco. Non ci sono solo Dybala e Vazquez, i valori sono distribuiti. Ho allenato sia Perotti che Dybala. Due dei migliori giocatori, per rendimento e continuità, di questo campionato. Chi è il migliore tra i due? Non saprei…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy