Gasparin: “Assurde le accuse di Ferrero. Zamparini non minaccerebbe di morte nessuno”

Gasparin: “Assurde le accuse di Ferrero. Zamparini non minaccerebbe di morte nessuno”

Tra Maurizio Zamparini e Massimo Ferrero è scontro aperto. Il presidente del Palermo ha ribattezzato il patron della Sampdoria ‘sciacalletto’ per il caso legato al futuro di Edgar Barreto..

Commenta per primo!

Tra Maurizio Zamparini e Massimo Ferrero è scontro aperto. Il presidente del Palermo ha ribattezzato il patron della Sampdoria ‘sciacalletto’ per il caso legato al futuro di Edgar Barreto. D’altra parte, il blucerchiato ha risposto dichiarando di essere stato minacciato di morte proprio dal numero uno di Viale del Fante. A schierarsi dalla parte di Zamparini, l’ex direttore sportivo del Catania, Sergio Gasparin. “Io ho conosciuto di persona Zamparini avendoci lavorato due anni a Venezia e non credo assolutamente che abbia minacciato di morte qualcuno. E’ una persona vulcanica ma sincera – ha dichiarato Gasparin ai microfoni di Tuttomercatoweb -, che non si permetterebbe mai di minacciare di morte qualcuno. E’ più che improbabile, è una cosa assolutamente incredibile. Ferrero non lo conosco di persona, ma ripeto, è assurdo pensare che Zamparini possa aver minacciato di morte un’altra persona, soprattutto un altro dirigente di Serie A”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy