Gasbarroni: “Zamparini, non ci credo che lascerai Palermo l’anno prossimo. Toni, ricordi tuoi numeri in rosa? E su Antonino Asta…”

Gasbarroni: “Zamparini, non ci credo che lascerai Palermo l’anno prossimo. Toni, ricordi tuoi numeri in rosa? E su Antonino Asta…”

Intervistato a Radio Stereo 5, l’ex giocatore del Palermo, Andrea Gasbarroni, ha parlando del suo presente al Giana Erminio in Lega Pro e del suo passato. “Sono contento con la Giana. E’ una.

Commenta per primo!

Intervistato a Radio Stereo 5, l’ex giocatore del Palermo, Andrea Gasbarroni, ha parlando del suo presente al Giana Erminio in Lega Pro e del suo passato. “Sono contento con la Giana. E’ una realtà piccola, ma ben organizzata. La salvezza è un premio per tutti – dice l’ex rosanero -. Zamparini ha detto che l’anno prossimo lascerà il Palermo? No, non ci credo. Penso che rimarrà a Palermo. Lui è un presidente molto istintivo e che vuole bene alla città di Palermo. Rimarrà, ne sono sicuro. Il rapporto coi miei ex presidenti? Non ho mai avuto problemi con loro, con Zamparini mi trovavo bene. Toni? Ricordo ancora i suoi numeri al Palermo. Luca è un giocatore straordinario. Nel primo anno in rosa fece tantissimi gol, non smetteva di andare in rete: negli anni, un po’ come il vino, è anche migliorato. E’ bello vedere che è ancora protagonista in Serie A – le parole di Gasbarroni -. Un pensiero per il mio amico Antonino Asta? Certamente. Sono molto legato a lui. Spero che Antonino, faccia il miracolo sulla panchina della Bassano Virtus”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy