Frosinone, Longo: “Palermo? Partita di prestigio che andrà giocata senza paura, non sarà decisiva per nulla”

Frosinone, Longo: “Palermo? Partita di prestigio che andrà giocata senza paura, non sarà decisiva per nulla”

Le parole del tecnico del club ciociaro, intervenuto in conferenza stampa, in vista del big-match contro i rosanero

di Mediagol77, @Mediagol

Il Frosinone si appresta ad affrontare il Palermo.

In vista della gara del ‘Barbera’ di sabato pomeriggio, il tecnico gialloblu Moreno Longo è intervenuto in conferenza stampa.

“Sicuramente la inserisco nei piani alti delle gare più importanti. Ma non credo che ci sia una partita più importante dell’altra quando si deve raggiungere un obiettivo. Mi piace pensare positivo, con fiducia. Partita ‘top’ ma allo stesso tempo proprio perché è bella e di prestigio va giocata senza nessuna paura. Pinzani di Empoli farà una grande partita. Dall’alto della sua esperienza sarà all’altezza di un match così prestigioso. Anche lui per il prestigio di questa partita vorrà arbitrare senza fare errori né da una parte e né dall’altra. Sarà una partita con tanti duelli. Disponiamo entrambe di un organico di livello. I duelli ci saranno in tutti il campo faranno la differenza. Ma anche lì se la giochiamo da squadra, i duelli li porteremo tutti dalla parte nostra. Gara decisiva? L’ho già detto. A 13 giornate dalla fine non può essere decisiva. Troppo presto.Credo che questo sia un aspetto che non ci deve toccare. Non dobbiamo permettere alla nostra testa di fare dei calcoli. Sarebbe un errore pensare ad un vantaggio. Dobbiamo giocare 95′ con la testa libera, pensando come se i punti servano più a noi che a loro, senza farci prendere dalla attuale posizione di classifica”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy