Franco Vazquez: “Sono in ritardo rispetto all’anno scorso, ma questa è tutta un’altra squadra. Palermo, sai cosa ci vorrebbe?”

Franco Vazquez: “Sono in ritardo rispetto all’anno scorso, ma questa è tutta un’altra squadra. Palermo, sai cosa ci vorrebbe?”

L’intervista al ‘Mudo’.

3 commenti

“Un anno fa, in que­sto pe­rio­do, ero già a quota 6 gol e adesso ne ho la metà? Sono un po’ in ri­tar­do, in ef­fet­ti, ma que­sta è una sta­gio­ne di­ver­sa. La squa­dra è cam­bia­ta molto, è più gio­va­ne ed è anche nor­ma­le un’an­na­ta di mag­gio­re sof­fe­ren­za”. A dirlo il trequartista del Palermo, Franco Vazquez, intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’. “Dob­bia­mo la­vo­ra­re. Co­mun­que, non è che non ci dorma la notte per i gol – precisa il Mudo -. Ci vor­reb­be­ro ma­ga­ri un po’ di ri­go­ri, chie­do aiuto ai miei com­pa­gni al­lo­ra. Far gol è sem­pre bello, ma dav­ve­ro quel­lo che conta ades­so e per il fu­tu­ro è vin­ce­re a pre­scin­de­re da chi fa gol”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto - 1 anno fa

    devi essere continuo mettici rabbia cattiveria come morganella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. joerosanero - 1 anno fa

      morganella continuo?quante partite ha giocato?vasquez ha la tecnica che morganella non sa cosa sia cambia paragone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pierpa - 1 anno fa

        Ma tu capisci l’italiano ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy