Franco Vazquez: “Per me un onore vestire la maglia dell’Italia. Conte? L’ho visto solo una volta, poi…”

Franco Vazquez: “Per me un onore vestire la maglia dell’Italia. Conte? L’ho visto solo una volta, poi…”

“Nazionale Italiana? Ho sempre detto che per metà mi sento italiano, mia madre è di Padova e molti miei parenti vivono li, per me sarebbe un onore”. Risponde così Franco Vazquez.

Commenta per primo!

“Nazionale Italiana? Ho sempre detto che per metà mi sento italiano, mia madre è di Padova e molti miei parenti vivono li, per me sarebbe un onore”. Risponde così Franco Vazquez all’eventualità che Antonio Conte lo convochi in azzurro. A proposito… Conte? “Beh, in realtà l’ho visto soltanto quando è venuto a trovarci a Boccadifalco, poi non l’ho più sentito (ride, ndr). Cosa ne penso del ct? Per me è uno dei migliori allenatori al mondo. Non si vincono tre scudetti di fila per caso – le parole del ‘Mudo‘ alle colonne de ‘La Gazzetta dello Sport‘ -. Mi ricorda molto Iachini, anche lui vuole un calcio fatto d’intensità, qualità e bel gioco. Poi, trasmette una carica incredibile, proprio come il nostro tecnico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy