Franco Vazquez: “Ecco differenze tra calcio italiano e argentino. Oggi sono un giocatore più completo”

Franco Vazquez: “Ecco differenze tra calcio italiano e argentino. Oggi sono un giocatore più completo”

Sette gol, dieci assist e qualche legno. L’annata di Franco Vazquez è stata fin qui sorprendente, suggellata dal rinnovo del contratto firmato diverse settimane fa. Intervistato dalla stampa.

Commenta per primo!

Sette gol, dieci assist e qualche legno. L’annata di Franco Vazquez è stata fin qui sorprendente, suggellata dal rinnovo del contratto firmato diverse settimane fa. Intervistato dalla stampa argentina, il Mudo ha commentato il suo exploit. “Oggi mi sento un giocatore più completo. Sono migliorato molto dal punto di vista tattico, soprattutto in difesa, la prima cosa che bisogna imparare in Italia. Oggi gioco molto più veloce e proteggo meglio la palla per fare respirare i difensori – ha dichiarato Vazquez a Carlos Paz Deportivo Magazine da quanto evidenziato e tradotto da Mediagol.it -. Quali differenze ho riscontrato col calcio argentino? Il ritmo di gioco, qui sono molto più esigenti, tutto avviene più velocemente. Poi, in Italia i difensori sono tutti uomini impostati e forti. Hai meno tempo per pensare ed è più difficile trovare il momento giusto per fare dribbling o assist”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy