Franco Vazquez: “Così ho iniziato a giocare a calcio. Non volevo il numero 20, ma…”

Franco Vazquez: “Così ho iniziato a giocare a calcio. Non volevo il numero 20, ma…”

Nel corso dell’intervista rilasciata al sito ufficiale rosanero, il trequartista del Palermo, Franco Vazquez, ha così raccontato le tappe fondamentali della sua carriera. “Fin da piccolo.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista rilasciata al sito ufficiale rosanero, il trequartista del Palermo, Franco Vazquez, ha così raccontato le tappe fondamentali della sua carriera. “Fin da piccolo pensavo di voler fare il calciatore soprattutto perché mi piacevano molto i giocatori che vedevo in tv – le parole del Mudo -. Vorresti diventare padre? Mi piacerebbe molto crearmi una famiglia, non ora ma da tra un paio d’anni; la mia è molto numerosa e mi piace moltissimo stare insieme a loro. Il 20 è sempre stato il tuo numero? In realtà a me è sempre piaciuto il 22 perché è il giorno in cui sono nato ma non avendolo potuto prendere nè a Belgrano nè qui ho deciso di prendere il 20 che è un numero che mi porta fortuna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy