Franco Vazquez: “Conte mi ha detto ‘Entra, tieni la palla e gioca come sai fare’. Quelli sono stati attimi emozionanti”

Franco Vazquez: “Conte mi ha detto ‘Entra, tieni la palla e gioca come sai fare’. Quelli sono stati attimi emozionanti”

31 marzo 2015. Se la ricorderà a lungo questa data Franco Vazquez: è il giorno del suo esordio in Nazionale, quella azzurra. “Non voglio che diciate che io ho scelto l’Italia solo per.

Commenta per primo!

31 marzo 2015. Se la ricorderà a lungo questa data Franco Vazquez: è il giorno del suo esordio in Nazionale, quella azzurra. “Non voglio che diciate che io ho scelto l’Italia solo per giocare continuità, è stata una scelta di cuore, non è una nazionale di ripiego – ha ribadito il trequartista del Palermo alla stampa argentina -. Che emozioni ho provato quando sono entrato? Sono stati minuti emozionanti, però io sono uno che sa gestire momenti del genere. Mi sentivo molto bene. Cosa mi ha detto Conte? Poche semplici parole: ‘Entra, tieni la palla, falla girare e gioca come sai fare senza pressione alcuna’. Penso di aver fatto bene. E’ chiaro che siamo un po’ rammaricati per il pareggio subito alla fine, ma abbiamo offerto comunque una buona prestazione”, conclude El Mudo da quanto evidenziato da Mediagol.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy