Franco Vazquez: “Conte, l’Europeo è un sogno per me. Sul mio futuro…”

Franco Vazquez: “Conte, l’Europeo è un sogno per me. Sul mio futuro…”

L’intervista al Mudo.

Commenta per primo!

Intervista su Nazionale e futuro per Franco Vazquez ai microfoni di SkySport. “Credo che andare all’Europeo sarebbe bellissimo, un sogno, però per il momento devo concentrarmi sul Palermo, a fare bene coi rosanero. La Nazionale è un’immediata conseguenza del lavoro che si svolge col proprio club – le parole del Mudo -. Sono qui da tre anni, sono maturato, sono totalmente un calciatore e un uomo ben diverso da quello che nel 2011 è arrivato in Sicilia. Vuol dire che lavorare qui in rosanero mi è servito tantissimo. Futuro? Non voglio pensare troppo a ciò che succederà. Sicuramente rimarrò qui fino a maggio o giugno, poi vedremo. So che ogni calciatore vuole andare in una squadra più importante per migliorare, per darsi obiettivi più ambiziosi. Per adesso però non posso pensare a questo, mi farei solo del male”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy