FOTO, Rispoli incita i compagni: “Forza ragazzi, finché c’è speranza crediamoci”

FOTO, Rispoli incita i compagni: “Forza ragazzi, finché c’è speranza crediamoci”

Il numero 3 rosanero è rimasto in albergo a Verona a causa di una sindrome influenzale.

di Mediagol8, @Mediagol

L’influenza lo ha messo K.O., ma Andrea Rispoli non può mancare all’appuntamento dei suoi compagni contro il Chievo.

Dal letto dell’albero di Verona, infatti, il capitano e numero 3 rosanero non perde tempo e nonostante qualche linea di febbre, si concentra al massimo sintonizzandosi con il tablet sul match del Marc’Antonio Bentegodi. Tramite Instagram il terzino destro rosa, quest’oggi sostituito da Giancarlo Gonzalez sulla fascia, incita così i suoi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy