FOTO Palermo, i portieri del passato. Sorrentino incontra Colombi: “Che bello rivederti, non mollare”

FOTO Palermo, i portieri del passato. Sorrentino incontra Colombi: “Che bello rivederti, non mollare”

I due ex estremi difensori rosanero si incontrano e si scambiano messaggi al miele: “In bocca al lupo per tutto, amico mio”.

Commenta per primo!

Quasi sette mesi trascorsi l’uno di fianco all’altro. Allenandosi durante la settimana e supportandosi la domenica.

Poi, a gennaio scorso, la comunicazione della società rosanero: Simone Colombi terminava lì la sua avventura al Palermo. Salutato Sorrentino e anche gli altri compagni di squadra, per l’estremo difensore classe ’91 – che quando era stato impiegato (col Sassuolo al Barbera), si era disimpegnato molto bene – il passaggio al Carpi, in cui ha trovato pochissimo spazio (una gara disputata, l’ultima contro l’Udinese).

Un legame, quello con Sorrentino, che è rimasto comunque intenso. I due si sono incontrati questo pomeriggio e hanno documentato il tutto sui rispettivi account su Instagram. “Che bello rivederti soprattutto davanti ad un piatto di salame e polenta. Sei il top amico mio. In bocca al lupo. Credi sempre in te stesso e non mollare mai. Ti voglio bene”, il messaggio di Sorrentino, prossimo a diventare il numero uno al Chievo.

“Non c’era cosa migliore che rivederti davanti a un piatto di polenta e salame – risponde Colombi -. In bocca al lupo per tutto, amico mio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy