FOTO, ag. Morganella: “Il popolo è sovrano”. Ieri lo striscione della Curva Nord Inferiore pro-Michel

FOTO, ag. Morganella: “Il popolo è sovrano”. Ieri lo striscione della Curva Nord Inferiore pro-Michel

Ieri lo striscione della Curva Nord Inferiore: “Morganella non si tocca”. Questa mattina, il messaggio dell’agente dello svizzero, Mauro Bousquet.

Commenta per primo!

Il futuro di Michel Morganella sembra essere ancora incerto.

L’esterno del Palermo in questo avvio di stagione non è mai stato utilizzato con continuità, da mister De Zerbi prima e da Eugenio Corini poi. E ha dovuto lasciare a più riprese il suo posto al compagno di squadra, Andrea Rispoli. Per questo motivo, si era ipotizzata una sua cessione nel corso della prossima finestra di calciomercato. Ipotesi confermata nelle scorse ore anche dal suo agente, Mauro Bousquet. “Oggi Rispoli sta facendo bene, altrimenti non giocherebbe. Michel è un patrimonio del Palermo con un anno e mezzo di contratto e quindi parleremo con la società. Il prestito per mostrare che Michel è tornato potrebbe essere la soluzione ideale, necessita di minutaggio per trovare la condizione giusta. Valuteremo in accordo con il Palermo una strada in grado di mettere d’accordo tutti”, aveva dichiarato ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’.

Parole che sono arrivate dritte alle orecchie dei supporter rosanero che ieri sera, nel corso di Palermo-Pescara, hanno voluto lanciare un messaggio eloquente alla società di viale del Fante, dunque a Maurizio Zamparini. “Morganella non si tocca”, narrava uno striscione esposto dalla Curva Nord Inferiore. Uno striscione che non è certamente passato inosservato. “Come si diceva… il popolo è sovrano”, ha scritto questa mattina lo stesso Bousquet sul proprio account Instagram. E in allegato la seguente foto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy