Foschi: “Zamparini ama Palermo. La città non deve dimenticare i dieci anni di serie A”

Le dichiarazioni del ds rosanero, Rino Foschi.

3 commenti

Gradisca d’Isonzo (dai nostri inviati) – Prime parole de direttore sportivo del Palermo per Rino Foschi, pronto a cominciare un nuovo capitolo con il club siciliano.

Intervenuto in conferenza stampa il dirigente romagnolo ha espresso un pensiero sul presidente rosanero Maurizio Zamparini: “Zamparini vuole il bene del Palermo e Palermo è stata abituata bene – ha dichiarato Foschi -: dieci anni di Serie A con Zamparini sono un fattore da ricordare e sottolineare“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Saverio Raspante - 3 mesi fa

    Ci trattano come 4 sfigati morti di fame…rinfacciano, ci tengono per le palle, dobbiamo baciare piedi e ringraziare per altri centanni..che schifo! Se avessimo un minimo di orgoglio e amor proprio li dovremmo prendere a calci in culo fino allo stretto di messina …a costo di ripartire dalla serie D.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Patricolo - 3 mesi fa

    Foschi, con rispetto, che sei venuto a fare ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabrizio Lo Cicero - 3 mesi fa

    Non si vive di riconoscenza caro Foschi. I fatti attuali dicono chiaramente che Zamparini si è stancato e di questo passo, non investendo, la retrocessione e chissà cos’altro saranno inevitabili. Togliere il disturbo quanto prima please!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy