Foschi: “Ripeto, il Sassuolo per Defrel mi ha dato meno soldi rispetto al Palermo. C’era amarezza nella nostra società”

Foschi: “Ripeto, il Sassuolo per Defrel mi ha dato meno soldi rispetto al Palermo. C’era amarezza nella nostra società”

“Come si è svolta la trattativa col Sassuolo per Defrel? Zamparini aveva già fatto saltare tutto e a quel punto. avevo il dovere di fare gli interessi del Cesena. In società si.

Commenta per primo!

“Come si è svolta la trattativa col Sassuolo per Defrel? Zamparini aveva già fatto saltare tutto e a quel punto. avevo il dovere di fare gli interessi del Cesena. In società si è valutata l’offerta del Sassuolo, pur con l’amarezza di non avere chiuso coi rosanero, e via via si è giunti a un accordo”. Lo racconta il direttore sportivo del Cesena, Rino Foschi, intervistato da LiveSicilia. “Tutte le parti in causa sono entrate in sintonia e si è chiuso per il passaggio in neroverde. Sia chiaro, io ho preso meno soldi rispetto a quelli che mi dava il Palermo. Da parte mia non c’è stato alcun gioco al rialzo”, ha aggiunto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy