Foschi: “Non me ne voglia l’Hellas, tiferò per il Palermo. Spero che la città potrà festeggiare domenica sera”

Foschi: “Non me ne voglia l’Hellas, tiferò per il Palermo. Spero che la città potrà festeggiare domenica sera”

L’intervista all’ex direttore sportivo dei rosanero in vista del match Palermo-Hellas Verona.

3 commenti

“Quanto sono legato al Verona? Tanto, ma al Palermo di più. Anche al Verona avevo qualche futuro campione del mondo, come Oddo, Camoranesi e Gilardino. Sono stato fortunato a scegliere certi calciatori”.

Lo ha raccontato l’ex direttore sportivo di Palermo e Verona, Rino Foschi, intervistato dal ‘Giornale di Sicilia‘ proprio a poche ore dal match che decreterà la permanenza o la retrocessione dei rosa di Ballardini. Nel corso dell’intervista, Foschi ricorda come domani si sfideranno due allenatori (il già citato Ballardini e Gigi Delneri) che nella stagione 2012-13 si avvicendarono sulla panchina del Genoa (club di cui era ds allora Foschi) per permettere ai rossoblù di salvarsi. “Tra l’altro una salvezza proprio ai danni del Palermo – ricorda -. È davvero una gara di vari intrecci che mi riguardano. Io ero in Brasile quando il Genoa mi chiamò e con un mercato di un certo tipo riuscimmo a centrare l’obiettivo. Domani Ballardini e Del Neri si sfideranno in un incontro che non ha nulla di scontato. Non me ne vogliano i tifosi dell’Hellas, che sono retrocessi, ma mi auguro la salvezza del Palermo. Immagino che a tarda sera, dopo la gara, i tifosi rosanero possano festeggiare il pericolo scampato e pensare a come ripartire al meglio l’anno prossimo“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ci sarà davvero poco da festeggiare, questa situazione è figlia di una cattivissima gestione societaria, se domenica si dovesse raggiungere l’obiettivo da lunedì bisogna rimboccarsi le maniche e iniziare a fare una programmazione seria nel pieno rispetto dei tifosi, della città e di un intera regione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mauro Seidita - 11 mesi fa

    al di là di tutto nn c’è nulla da festeggiare….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Amedeo Portanova - 11 mesi fa

    Il numero 1

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy