Foschi: “Io al Palermo? Zamparini lo dice da tre anni, per ora lavoro col Cesena”

Foschi: “Io al Palermo? Zamparini lo dice da tre anni, per ora lavoro col Cesena”

Le parole del dirigente romagnolo che nei prossimi giorni sarà il ds del club di viale del Fante.

1 Commento

Una reazione che denota sorpresa e nervosismo.

Rino Foschi non si attendeva che, il primo giugno, Zamparini annunciasse di averlo ingaggiato come ds, mentre il suo incarico al Cesena di fatto non era finito. “Fino al 30 giugno sono un dipendente del Cesena, poi sarò libero. In questo momento sono solo un candidato. Non lo dico per nascondermi, perché sono orgoglioso che si accosti il mio nome al club rosanero. Il presidente sta valutando la mia posizione per fare un nuovo Palermo – ha detto il dirigente romagnolo al ‘Corriere di Romagna‘ -. Ormai è da tre anni che Zamparini dice quelle cose, quindi non vedo quale sia il problema. Lo sapete che i contratti li firmo solo l’11 luglio, il giorno del mio compleanno. Sto continuando a lavorare per il Cesena e lo farò fino al 30 giugno. L’importante è fare il meglio possibile per il Cesena affinché a trarne vantaggio sia la squadra”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giulio Landi - 1 anno fa

    Pensare di sbrigarsi a prendere ds e confermare Ballardini risulta cosi difficile? Le altre squadre si stanno muovendo e noi bloccati! Se volesse o dovesse venire Foschi perche’ non dovrebbe dirlo??? Qua smentiscono tutti il Presidente del Cesena, Foschi… Troppe cose strane , serieta’ zero , progetto zero…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy