Foschi: “In estate al Palermo mi occupai solo di cessioni, avevo dato dei consigli poi…”

Foschi: “In estate al Palermo mi occupai solo di cessioni, avevo dato dei consigli poi…”

Le parole dell’ex direttore sportivo del Palermo.

Commenta per primo!

L’ex direttore sportivo rosanero Rino Foschi, ai microfoni di Tgs, ha parlato del passaggio di proprietà del Palermo e del suo periodo in rosanero che ha rivissuto l’estate scorsa anche se solo per poche settimane.

“Io a Palermo, questa estate , ho fatto solamente il mercato in uscita. Ho dato via Vazquez e in entrata non ho fatto niente: non ho nemmeno detto di confermare questo o l’altro giocatore. Ho detto solo che ci voleva un portiere esperto da mettere dietro a Posavec, che non andava ceduto (Posavec, ndr). Poi ho detto che ci voleva un centrocampista e una punta. Però in quel momento stavo facendo delle uscite perché era importante fare delle uscite. Quindi ho completato la cessione di Vazquez col Siviglia e stavo cedendo Giancarlo Gonzalez in Russia, questo posso rivelarvelo. Poi è stato sospeso tutto perché mi sono dimesso e sono andato via”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy