Foschi analizza Bologna-Palermo: “Mi aspetto una gara poco spettacolare vista la posta in palio, entrambe le squadre appaiono in confusione”

Foschi analizza Bologna-Palermo: “Mi aspetto una gara poco spettacolare vista la posta in palio, entrambe le squadre appaiono in confusione”

Per l’attuale ds del Cesena, Rino Foschi, la sfida dell’ora di pranzo tra Palermo e Bologna sarà delicata per entrambe le compagini reduci da un periodo negativo che si trovano in un momento di totale confusione.

Commenta per primo!

L’ex direttore sportivo del Palermo Rino Foschi, attraverso le colonne del Resto del Carlino, si è espresso sulla sfida salvezza che domenica vedrà di fronte Palermo e Bologna. “Mi aspetto una gara agonisticamente molto accesa e poco spettacolare, perchè la posta in palio è alta in questo momento: guarderò la partita con i nervi a fior di pelle. Si tratta di due società che stanno attraversando un momento simile: appaiono in confusione e sono in difficoltà perchè hanno dovuto cambiare tanto. Il Bologna ha rivoluzionato la squadra, e anche il Palermo ha cambiato tanto soprattutto in attacco. Rivoluzioni e progetti non si fanno in pochi mesi, ma come il Sassuolo, che pure al primo anno di serie A ha sofferto: un passo alla volta, con la continuità, inserendo poche pedine, ma buone, anno dopo anno”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy