Fontana: “Cessione Palermo? Aspettavo le firme ma non ci ho mai creduto”

Fontana: “Cessione Palermo? Aspettavo le firme ma non ci ho mai creduto”

Le parole dell’ex portiere rosanero, Fontana.

1 Commento

Finita la telenovela che ha visto come spettatori principali i tifosi del Palermo. Paul Baccaglini si ritira ufficialmente dalla corsa all’acquisto del Palermo Calcio che dunque rimane di totale proprietà di Maurizio Zamparini.

L’imprenditore friulano manterrà dunque l’assoluto controllo del club rosanero. L’offerta di acquisto è stata rispedita all’ex Iena, invitata peraltro a dimettersi ufficialmente da presidente del Palermo.

PALERMO, COMUNICATO UFFICIALE DI ZAMPARINI: LA VERITÀ SU BACCAGLINI

A parlare della vicenda in casa rosanero è stato l’ex portiere del club di viale del Fante, Alberto Fontana, ai microfoni di Tuttomercatoweb. Queste le sue parole: “Cosa ne pensi della vicenda Palermo? Fino alle firme, non ho mai creduto che Zamparini fosse fuori dal Palermo – ha ammesso -. E’ una città splendida, quella dove ho vissuto meglio, mi auguro che si trovi un compromesso per azzerare le polemiche“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy