Fiorini: “Zamparini voleva che Schelotto visionasse Arteaga, Gerolin l’ha mandato via”

Fiorini: “Zamparini voleva che Schelotto visionasse Arteaga, Gerolin l’ha mandato via”

Parla l’intermediario di mercato che ha curato il trasferimento dell’ex Zulia in Sicilia.

1 Commento

“Schelotto ha ritardato la partenza di Arteaga chiedendo di visionarlo? Non proprio, perché il 19 dicembre, quando il giocatore era già in sede per sottoscrivere il suo trasferimento in prestito all’Hajduk, fu il presidente Zamparini a chiedere di farlo restare ancora qualche giorno per farlo visionare da Schelotto. Anche lì, però, le cose non sono andate come dovevano. Zamparini chiese di farlo visionare per otto-dieci giorni, mentre il giocatore fu provato per cinque giorni a centrocampo e mandato via da Gerolin la domenica prima della gara contro l’Udinese senza nemmeno permettergli di salutare il resto del gruppo”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate da Gianluca Fiorini – intermediario di mercato che ha curato l’operazione Arteaga-Palermo – per raccontare come i rosanero hanno di fatto escluso il venezuelano dall’attuale progetto tecnico. “Adesso Arteaga è all’Hajduk, l’unica squadra che era stata prospettata al giocatore. Si sarebbe potuta trovare una soluzione in Serie B o, magari, al Frosinone che me l’aveva chiesto. E invece la dirigenza s’è affrettata a cederlo in Croazia”, conclude Fiorini intervistato da Tuttomercatoweb.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ezio - 12 mesi fa

    E Zamparini non ne sapeva nulla? ummhhhh ci credo poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy