Femiano: “Fidatevi, Pezzella arriverà lontano. Tutto sul suo arrivo in rosanero. Baccin-Perinetti…”

Femiano: “Fidatevi, Pezzella arriverà lontano. Tutto sul suo arrivo in rosanero. Baccin-Perinetti…”

Le parole di Femiano, osservatore e oggi direttore sportivo dell’Ischia.

Commenta per primo!

Contro la Roma il suo esordio in Serie A dal primo minuto. Ieri, la conferma nell’undici titolare. Giuseppe Pezzella, che ha preso il posto dell’infortunato Lazaar, è arrivato in rosanero nel 2013. Intervistato ai microfoni di TuttoMercatoWeb, Ciro Femiano, osservatore di fiducia, ha raccontato i retroscena legati all’acquisto del giovane terzino classe ’97. “In Campania conosco tante scuole calcio. Ogni anno facevamo dei raduni per portare qualche giocatore bravo. Dissi a Baccin di fare due raduni, uno dei quali con il Monteruscello dove vedemmo Pezzella, che ci impressionò, ma già l’anno prima avremmo voluto portarlo a Siena – ha dichiarato Femiano -. Baccin venne ai raduni, gli piacque e subito d’accordo con Perinetti decidemmo di prenderlo. C’erano altre squadre, come Napoli e Bologna, ma il rapporto mio e di Perinetti con il Monteruscello ha fatto si che il ragazzo arrivasse da noi. È un ragazzo serio, vuole fare il calciatore e anche la famiglia è seria. Alla lunga si può dire che abbiamo visto bene. Vederlo esordire in serie A è stata una soddisfazione, anche per Perinetti che era il direttore sportivo quando è arrivato e per Baccin. Il ragazzo non ha neanche vent’anni, bello vederlo in serie A. Grande merito a Perinetti e Baccin per la sua esplosione. Ma niente paragon, è Pezzella e basta. E, fidatevi, arriverà lontano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy