Faggiano lascia il Trapani e va al Palermo, la lettera d’addio ai granata: “Decisione sofferta”

Le prime parole di Daniele Faggiano da nuovo direttore sportivo del Palermo. “Decisione sofferta, ma occasione irrinunciabile”

11 commenti

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Palermo.

QUI IL COMUNICATO UFFICIALE

L’ex dirigente del Trapani ha così salutato l’ambiente granata.

“E’ stata una decisione sofferta, dopo i tanti anni trascorsi qui e lo splendido rapporto instaurato con la famiglia Morace. Una scelta che faccio dopo avere rinunciato a proposte che mi sono venute da Società che militano nella stessa categoria del Trapani, ma quella di una Società di serie A, con una storia importante, come il Palermo mi è parsa, in questa fase della mia carriera professionale, irrinunciabile. Sono consapevole di lasciare la Società in un momento particolare, con il calciomercato in piena attività, ma posso garantire il mio impegno, fino all’ultimo giorno, come ho fatto finora per consegnare a mister Cosmi ed al Trapani una squadra competitiva ed in linea con gli obiettivi ed il budget . Sono certo che la Società individuerà in tempi brevissimi un nuovo direttore sportivo, che possa proseguire il percorso intrapreso ormai da oltre dieci anni. Da parte mia, posso assicurare che il mio affetto e la mia attenzione nei confronti del Trapani non mancheranno mai e sarò sempre vicino alla Società ed alla famiglia Morace, che ringrazio per la crescita umana e professionale che ho fatto, grazie a loro, in questi anni.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sergio Cinà - 2 mesi fa

    Zamparini gli farà il lavaggio del cervello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ZOSIMO - 2 mesi fa

    Ottima Notizia
    Ti auguriamo un gran bene!
    Benvenuto Direttore
    speriamo si riesca adesso a creare una proficua collaborazione per entrambe le squadre
    W la Sicilia Unita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ZOSIMO - 2 mesi fa

    Benvenuto Direttore
    Forse non tutti i mali vengono per nuocere
    se Foschi non si sente bene meglio ora che tra 2mesi.
    Confidiamo in Di Marzio che ha dato l’ottimo consiglio.
    Adesso spero fortemente in un’attiva collaborazione coi cugini
    prendiamo immediatamente Petkovic, Fazio e Scozzarella
    e diamo al Trapani in prestito
    Struna, Traikovski, El Kaoutari, Ngoyi, Malele e Cassini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio Colletti - 2 mesi fa

    peggio per lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Maurizio Di Peri - 2 mesi fa

    Mischino eri tranquillo a trapani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luigi Spinozzi - 2 mesi fa

    Zamparini lo ha preso perché a Trapani da anni fa mercato a zero Euro …pagando solo gli ingaggi dei giocatori …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Cacciatore - 2 mesi fa

    Anche scozzarella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Stefano Salerno - 2 mesi fa

    Lascia stare ascoltami durerai da Natale a S.Stefano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gaetano Covais - 2 mesi fa

    Porta almeno Citro e Petkovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tony Tutone - 2 mesi fa

    Perchè rovinarsi la carriera? Masochismo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. zampa vattene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy