Faggiano: “L’anti-Juve è la Roma. Il Milan? Ferita ancora aperta”

Faggiano: “L’anti-Juve è la Roma. Il Milan? Ferita ancora aperta”

L’intervista al direttore sportivo del Palermo, Daniele Faggiano: “Le parole di Buffon sono state interpretate male, perché si è creata confusione senza motivo”.

Commenta per primo!

Nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Tuttomercatoweb, il direttore sportivo del Palermo, Daniele Faggiano, ha detto la sua sull’andazzo del campionato.

“Chi è l’anti Juve? La Roma. Ma sono ancora convinto che il Napoli possa dire la sua: devono avere fiducia, ce l’abbiamo noi che al momento non stiamo andando bene, figuriamoci loro. I risultati arriveranno, devono fare gruppo – ha sottolineato il ds rosa -. Il Milan? La ferita è ancora aperta (sorride, ndr). Per quanto riguarda il campionato, comunque, penso che la Juve farà un campionato a parte. E le parole di Buffon sono state interpretate male, perché si è creata confusione senza motivo: voleva semplicemente dire che in Italia è la squadra più forte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy