Fabio Simplicio: “Palermo, non hai la forza per fermare la Juventus. Bruno Henrique farebbe la differenza… altrove!”

Fabio Simplicio: “Palermo, non hai la forza per fermare la Juventus. Bruno Henrique farebbe la differenza… altrove!”

Le parole dell’ex centrocampista brasiliano del Palermo: “I rosa non hanno la forza per fermare la Juventus stasera”.

Commenta per primo!

A poche ore dal match tra Juventus e Palermo, parla uno di quegli ex calciatori rosanero che in carriera, sfide del genere, ne hanno giocate innumerevoli, vincendone parecchie.

Fabio Simplicio sottolinea come oggi il Palermo non abbia la forza per fermare i bianconeri. “Vedo la Juve protagonista indiscussa. In campionato non ha rivali, da qualche anno vince con facilità. La storia del campionato è già scritta, penso che la Juventus abbia vinto anche quest’anno. Le avversarie quando si avvicinano perdono punti contro le squadre più piccole, cosa che invece non fa la Juve“, dice a Tuttomercatoweb. “Mi dispiace per il Palermo, è in una situazione complicata. La Juve è superiore. Oggi i rosanero non hanno la forza per fermare i bianconeri. Spero che il Palermo possa fare qualcosa di buono, ma sinceramente credo ci siano poche possibilità”. Quindi una chiosa su Bruno Henrique: “Quando è andato via dal Corinthians era nel momento migliore della carriera, faceva la differenza. Al Palermo non hanno preso i giocatori giusti per rimanere in serie A, peccato perché Bruno Henrique è un buon giocatore e in una squadra più forte del Palermo farebbe la differenza. Tatticamente è bravo, ha un bel tiro da fuori area. Ma farà sempre fatica, perché non ha giocatori validi tecnicamente accanto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy