Fabio Lupo: “Calciomercato e Palermo del futuro. Goldaniga, Rispoli e Nestorovski…”

Fabio Lupo: “Calciomercato e Palermo del futuro. Goldaniga, Rispoli e Nestorovski…”

Le parole del nuovo direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo: “Ecco come ci muoveremo in sede di calciomercato. Il futuro di Goldaniga, Rispoli, Posavec e Nestorovski…”

5 commenti

Fabio Lupo

“E’ un grandissimo onore essere in questa veste qui a Palermo in una società di grande tradizione e blasone, città straordinaria per storia e bellezza“.

Con queste parole si è presentato quest’oggi in conferenza stampa il nuovo direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. “La cosa che conterà sarà quella di fare bene e portare il Palermo nella posizione che merita nel cacio nazionale, questo è l’obiettivo che tutti dovremo avere e che abbiamo. Dobbiamo riportare il Palermo in serie A, possiamo garantire il massimo impegno e la massima professionalità, per me e per il mister è un’occasione personale davvero importante ma noi veniamo dopo il Palermo. Sappiamo cosa è questa città e ci avviciniamo a questa avventura con umiltà, sapendo di essere arrivati qui dopo una grande gavetta e quindi lavorare a Palermo sarà un’occasione indimenticabile. Arriveranno anche altre persone motivate come il segretario generale Gianni Francavilla che ha tanta esperienza, in questa nuova avventura ci sarà anche il nuovo team manager Todaro. Già in queste prime ore mi sono reso conto di quale persona avremo accanto – ha aggiunto -. Quando si parla di ringiovanimento si parla di un argomento di una nozione più alto, dobbiamo andare su una fascia di giocatori che possano ancora dare tanto. Tipologia di giocatore che cerchiamo è uno che ha tante motivazioni e magari che può trovare a Palermo una tappa fondamentale, chi viene qui deve pensare che questa sia una realtà importante nel presente e nel futuro. Questa è una squadra che si merita di stare in serie A, nel calcio ci sta che ci sia dei momenti negativi e posso fare anche esempi. Penso alla Samp che l’anno prima si giocò la Champions League e l’anno successivo fu retrocessa“, ha ricordato Lupo che poi si è espresso in merito al calciomercato rosanero entrando nel dettaglio…

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Grande Palermo - 3 mesi fa

    A proposito delle fascia d’età: ricordiamoci che in serie B (e poi anche in A) fu fondamentale un certo Enzo Maresca il quale non era di certo un ragazzino.
    Poi il problema sono sempre le alternative. Siamo sicuri di riuscire a prendere gente che sia meglio di Diamanti e Gazzi? Non dico che siano due fenomeni e di certo sono in fase calante, ma avremo di meglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Patrizio - 3 mesi fa

    Ecco come ci muoveremo. Venderemo pure i chiova di lu muru

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vassallo4_373 - 3 mesi fa

    Possiamo condividere, ma per la serie A servono soldi e decisioni. Chi metterà gli uni e sarà a capo delle altre?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Quando mi parla di una certa fascia di età ho già capito tutto, ragazzini portati qui da Curkovic, signori prepariamoci alla Lega pro..in B cob i ragazzini non vai da nessuna parte, ci vuole anche gente di esperienza che non tira la gamba indietro, e mandare via Diamanti e Gazzi è da folli, soprattutto qnd sento parlare di rinnovi per Andelkovic e Jajalo, basta sono schifato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. beppe0000 - 3 mesi fa

    Ma lupo lo sa che con zamparini il suo parere conta meno dello 0? Lo sa che se non ci si chiama di marzio o si è slavi, ha poche probabilità di contare qualcosa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy