Fabio Caressa: “Miei nonni erano di Palermo, la città sta soffrendo per il calcio”

Fabio Caressa: “Miei nonni erano di Palermo, la città sta soffrendo per il calcio”

Il noto telecronista di Sky Sport: “Un grosso ‘in bocca al lupo’ a Palermo e a Diego Lopez. La città sta soffrendo per via del calcio”.

di Mediagol40, @Mediagol

Inizio di puntata di Deejay Football Club tutto all’insegna del Palermo.

Dopo aver ospitato il nuovo tecnico dei rosanero (Diego Lopez), Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni hanno augurato il meglio ai siciliani per il prosieguo della stagione.

Caressa a 360° sul Palermo: “Adesso retrocedi con dignità. Zamparini, difficile che trovi un allenatore. Mio messaggio a Corini”

“In bocca al lupo a Diego Lopez, al Palermo e a Palermo – dice Caressa -. E’ giusto fare un grosso in bocca al lupo a una grande città che sta soffrendo calcisticamente“. Pochi giorni fa, in questa intervista, il noto telecronista di Sky Sport aveva rivelato di avere un importante legame con il capoluogo siciliano: “I miei nonni erano di Palermo, anche per questo motivo auguro il meglio alla piazza”.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 1 anno fa

    caressa tu sei tutto juventino,purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Emanuele Drago - 1 anno fa

    Comunque faro’ ugualmente disdetta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele Jlenia - 1 anno fa

    Caro Sign. Caressa il fatto che abbia i Nonni Siciliani non l’autorizza, comunque, in altra sede a parlar male del Palermo. Noi già sappiamo e soffriamo ogni giorno per le scelte scellerate della dirigenza. Pertanto, la prego vivamente di evitare i suoi commenti sarcastici nei confronti del Palermo. Lo faccia, almeno, per i suoi nonni. Noi non abbiamo bisogno delle sue critiche con le quali è solamente riuscito a passare dall’essere simpatico a decisamente il contrario. Dimenticavo, forza NESTOROVSKI e forza PALERMO sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mauro Lo Iacono - 1 anno fa

    Si si io infatti sto soffrendo molto….non mangio più per Zamparini….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Jlenia - 1 anno fa

      Ognuno si tenga le proprie sofferenze. Il contrario di gioire per una squadra di calcio è soffrire. Italiano docet. Credo, a mio modesto avviso, che la squadra di calcio del Palermo, oggi stia facendo soffrire i propri tifosi. Inteso sempre come il contrario di gioire. Ognuno poi è libero di esprimere il proprio pensiero. Punti di vista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Peppe Green Calcetto - 1 anno fa

    Che motivo avrebbe di inventarsi delle origini palermitane, scienziati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dino Di Giorno - 1 anno fa

    quel cognome caressa ..non è di origine meridionale tanto meno siciliano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Linus Larrabee - 1 anno fa

      Forse non di origine Siciliana, ma potrebbe essere benissimo Campano.
      E poi i nonni possono essere paterni e materni: magari sua madre si chiama Chinnici o Mineo di cognome 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Può darsi che erano nonni materni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dino Di Giorno - 1 anno fa

      Fabio Tindaro Fioravante bisognerebbe sapere il loro cognome

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Mimmo Vinci - 1 anno fa

      Nonni materni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy