Fabio Caressa: “Miei nonni erano di Palermo, la città sta soffrendo per il calcio”

Fabio Caressa: “Miei nonni erano di Palermo, la città sta soffrendo per il calcio”

Il noto telecronista di Sky Sport: “Un grosso ‘in bocca al lupo’ a Palermo e a Diego Lopez. La città sta soffrendo per via del calcio”.

11 commenti

Inizio di puntata di Deejay Football Club tutto all’insegna del Palermo.

Dopo aver ospitato il nuovo tecnico dei rosanero (Diego Lopez), Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni hanno augurato il meglio ai siciliani per il prosieguo della stagione.

Caressa a 360° sul Palermo: “Adesso retrocedi con dignità. Zamparini, difficile che trovi un allenatore. Mio messaggio a Corini”

“In bocca al lupo a Diego Lopez, al Palermo e a Palermo – dice Caressa -. E’ giusto fare un grosso in bocca al lupo a una grande città che sta soffrendo calcisticamente“. Pochi giorni fa, in questa intervista, il noto telecronista di Sky Sport aveva rivelato di avere un importante legame con il capoluogo siciliano: “I miei nonni erano di Palermo, anche per questo motivo auguro il meglio alla piazza”.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 10 mesi fa

    caressa tu sei tutto juventino,purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Emanuele Drago - 10 mesi fa

    Comunque faro’ ugualmente disdetta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele Jlenia - 10 mesi fa

    Caro Sign. Caressa il fatto che abbia i Nonni Siciliani non l’autorizza, comunque, in altra sede a parlar male del Palermo. Noi già sappiamo e soffriamo ogni giorno per le scelte scellerate della dirigenza. Pertanto, la prego vivamente di evitare i suoi commenti sarcastici nei confronti del Palermo. Lo faccia, almeno, per i suoi nonni. Noi non abbiamo bisogno delle sue critiche con le quali è solamente riuscito a passare dall’essere simpatico a decisamente il contrario. Dimenticavo, forza NESTOROVSKI e forza PALERMO sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mauro Lo Iacono - 10 mesi fa

    Si si io infatti sto soffrendo molto….non mangio più per Zamparini….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Jlenia - 10 mesi fa

      Ognuno si tenga le proprie sofferenze. Il contrario di gioire per una squadra di calcio è soffrire. Italiano docet. Credo, a mio modesto avviso, che la squadra di calcio del Palermo, oggi stia facendo soffrire i propri tifosi. Inteso sempre come il contrario di gioire. Ognuno poi è libero di esprimere il proprio pensiero. Punti di vista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Peppe Green Calcetto - 10 mesi fa

    Che motivo avrebbe di inventarsi delle origini palermitane, scienziati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dino Di Giorno - 10 mesi fa

    quel cognome caressa ..non è di origine meridionale tanto meno siciliano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Linus Larrabee - 10 mesi fa

      Forse non di origine Siciliana, ma potrebbe essere benissimo Campano.
      E poi i nonni possono essere paterni e materni: magari sua madre si chiama Chinnici o Mineo di cognome 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Può darsi che erano nonni materni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dino Di Giorno - 10 mesi fa

      Fabio Tindaro Fioravante bisognerebbe sapere il loro cognome

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Mimmo Vinci - 10 mesi fa

      Nonni materni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy