Enzo Maresca annuncia il ritiro dal calcio: “Orgoglioso di tutte le maglie che ho indossato”

Enzo Maresca annuncia il ritiro dal calcio: “Orgoglioso di tutte le maglie che ho indossato”

La lettera d’addio al calcio di Enzo Maresca: “Sono sereno. Perché sento il bisogno di iniziare una storia nuova. E sono felice. Perché ogni giorno posso abbracciare la mia famiglia. Unica fonte di energia”.

4 commenti

“A 37 anni, dopo quasi 20 anni di calcio, ho deciso di smettere“.

Inizia così la lettera che i fans di Enzo Maresca non avrebbero mai voluto leggere: l’ex regista di Palermo e Siviglia si ritira ufficialmente. L’annuncio proprio nel giorno del suo 37esimo compleanno. “Sono stati anni vissuti con immensa passione, passione che mi ha portato a giocare in quattro paesi diversi, passione che mi ha dato la possibilità di conoscere culture e mondi opposti. Sono orgoglioso di tutte le maglie che ho indossato, dalla prima che fu quella del West Bromwich Albion nel lontano 1998, passando per quelle della Juventus, Bologna, Piacenza, Fiorentina, Siviglia, Olympiakos, Malaga, Sampdoria, Palermo, e per ultimo quella del Verona – scrive sul suo profilo Instagram -. Un immenso grazie a tutti questi club che mi hanno dato l’opportunità di crescere come giocatore, e come uomo. Club che mi hanno dato la possibilità di vincere tanto (Supercoppa italiana 2002, Scuedetto 2003, Europa League 2006, Europa League 2007, Supercoppa Europea 2007, Copa del Rey 2007, Supercoppa Spagnola 2007, Serie B 2014). Un grazie a tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questa bellissima storia. Sono sereno. Perché sento il bisogno di iniziare una storia nuova. E sono felice. Perché ogni giorno posso abbracciare la mia famiglia. Unica fonte di energia. Da sempre e per sempre. GRAZIE CALCIO!”.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo Iannello - 6 mesi fa

    Maresca sei stato un grandeeee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mario Lo Piccolo - 6 mesi fa

    Grande enzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michele Agnilleri - 6 mesi fa

    In campo faceva la differenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Vincenzo Galante - 6 mesi fa

    Un grande uomo e un grande campione..Grazie Enzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy