Empoli-Palermo: i rosa di Corini col lutto al braccio per la scomparsa di Benedetti

Empoli-Palermo: i rosa di Corini col lutto al braccio per la scomparsa di Benedetti

La decisione del club che scenderà in campo con il lutto al braccio per commemorare Enzo Benedetti, scomparso in settimana.

1 Commento

In occasione di Empoli-Palermo, match che aprirà la 19esima giornata del campionato di Serie A, la squadra rosanero allenata da Eugenio Corini scenderà in campo con il lutto al braccio, commemorando Enzo Benedetti, capitano dei siciliani dal 1955 al 1962 scomparso in settimana all’età di 85 anni.

Nella giornata di sabato, in occasione di Empoli-Palermo valida per la 19° giornata del campionato Serie A Tim, la formazione rosanero indosserà il lutto al braccio in memoria di Enzo Benedetti, storico capitano del Palermo dal 1955 al 1962 e secondo nella classifica all time con 273 presenze.

Empoli-Palermo: probabili formazioni, Hiljemark fuori. Le scelte di Corini e l’idea su Diamanti

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 3 mesi fa

    La mia frequentazione allo stadio è iniziata con Palermo / Verona 1968 dove giocava Vanello,che poi diventò rosanero,quindi non no visto giocare Benedetti,ma seguivo già il Palermo per radio a “tutto il calcio minuto per minuto” Riposa in pace vecchio capitano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy