Emerson: “Lasciare il Santos non è stato facile, mi mancano molte cose. Mio fratello è il mio idolo”

Emerson: “Lasciare il Santos non è stato facile, mi mancano molte cose. Mio fratello è il mio idolo”

Il laterale rosanero Emerson Palmieri, intervistato da A Tribuna.com, ha parlato della sua esperienza al Santos e di quanto sia stato difficile lasciare il Brasile. “Lasciare il Santos è stata.

Commenta per primo!

Il laterale rosanero Emerson Palmieri, intervistato da A Tribuna.com, ha parlato della sua esperienza al Santos e di quanto sia stato difficile lasciare il Brasile. “Lasciare il Santos è stata dura perchè perdere alcuni miei compagni con i quali ero molto legato non è stato per niente facile. Mi mancano molte cose, al Santos infatti il gruppo è stato sempre molto unito. Mio fratello per me è un idolo per tutto quello che ha passato nella vita, sono felice che sia stato acquistato da una squadra come la Fluminense. Sono felice per lui, ci aiutiamo sempre, ci diamo consigli, stiamo crescendo insieme”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy