Embalo: “Gattuso un mito, Boscaglia un esempio da seguire”

Embalo: “Gattuso un mito, Boscaglia un esempio da seguire”

Le parole dell’esterno d’attacco che qualche settimana fa ha prolungato il suo contratto che lo lega al Palermo.

Commenta per primo!

Spazio anche per parlare dei tecnici che gli hanno permesso di crescere, nel corso di un’intervista rilasciata da Carlos Apna Embalo al ‘Giornale di Sicilia‘.

“La prima persona che mi sono ritrovato di fronte a Palermo è stato l’allenatore, Gattuso. Un mito, lo avevo visto in tv quando alzava la Champions. Mi ha insegnato tanto, mi ha spiegato il calcio italiano che è diverso da quello portoghese – ha raccontato -. Altra svolta, Boscaglia mi ha dato fiducia e io l’ho ricambiata. Mi faceva carezze ma sapeva anche bastonarmi. Anche quando giocavo bene e segnavo, mi diceva: ‘Nivuru svegliati! Puoi fare di più’. E io l’ho sempre seguito. Adesso lo ringrazio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy