El Kaoutari: “Parlato con Zamparini appena per due minuti prima di Udinese-Palermo. Prima di andare in rosa, ricevuto consigli da Benatia e Lazaar”

El Kaoutari: “Parlato con Zamparini appena per due minuti prima di Udinese-Palermo. Prima di andare in rosa, ricevuto consigli da Benatia e Lazaar”

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il difensore del Palermo, Abdelhamid El Kaoutari, ha detto la sua sul presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. “Ancora è presto per poter dire che.

Commenta per primo!

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il difensore del Palermo, Abdelhamid El Kaoutari, ha detto la sua sul presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. “Ancora è presto per poter dire che impressione mi abbia fatto, ci ho parlato solo due minuti prima della gara di Udine – dice il marocchino -. Chi mi ha consigliato Palermo? Mi ha parlato bene dell’Italia Benatia e poi Lazaar mi ha detto che qui a Palermo è gestito tutto come in una famiglia, come succedeva nella mia ex squadra, il Montpellier. Questo aspetto mi ha colpito molto”.

El Kaoutari: “In Francia non mi chiedevano mai di propormi in attacco. Appena l’ho fatto coi rosanero, ho segnato. Scelto il Palermo per una ragione”

El Kaoutari: “Palermo in Europa? So che possiamo farcela. Idolo? Facile dire Zidane o Evra, il mio è Laurent Blanc”

El Kaoutari: “Gioco italiano totalmente diverso da quello francese. Lazaar mi aiuta a capire parole Iachini, lui parla molto velocemente”

El Kaoutari: “Gilardino segnerà con facilità, lui è un ex Campione del Mondo. Ricordo quella testata di Zidane a Materazzi…”

El Kaoutari: “Ho capito subito che il livello qui al Palermo fosse alto. Ecco quali giocatori rosa mi hanno maggiormente impressionato”

El Kaoutari: “Ho rotto col ct del Marocco. Per essere convocato in Nazionale, devo aspettare che lo esonerino”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy