El Kaoutari: “Parlato con Zamparini appena per due minuti prima di Udinese-Palermo. Prima di andare in rosa, ricevuto consigli da Benatia e Lazaar”

El Kaoutari: “Parlato con Zamparini appena per due minuti prima di Udinese-Palermo. Prima di andare in rosa, ricevuto consigli da Benatia e Lazaar”

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il difensore del Palermo, Abdelhamid El Kaoutari, ha detto la sua sul presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. “Ancora è presto per poter dire che.

di Mediagol8, @Mediagol

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il difensore del Palermo, Abdelhamid El Kaoutari, ha detto la sua sul presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. “Ancora è presto per poter dire che impressione mi abbia fatto, ci ho parlato solo due minuti prima della gara di Udine – dice il marocchino -. Chi mi ha consigliato Palermo? Mi ha parlato bene dell’Italia Benatia e poi Lazaar mi ha detto che qui a Palermo è gestito tutto come in una famiglia, come succedeva nella mia ex squadra, il Montpellier. Questo aspetto mi ha colpito molto”.

El Kaoutari: “In Francia non mi chiedevano mai di propormi in attacco. Appena l’ho fatto coi rosanero, ho segnato. Scelto il Palermo per una ragione”

El Kaoutari: “Palermo in Europa? So che possiamo farcela. Idolo? Facile dire Zidane o Evra, il mio è Laurent Blanc”

El Kaoutari: “Gioco italiano totalmente diverso da quello francese. Lazaar mi aiuta a capire parole Iachini, lui parla molto velocemente”

El Kaoutari: “Gilardino segnerà con facilità, lui è un ex Campione del Mondo. Ricordo quella testata di Zidane a Materazzi…”

El Kaoutari: “Ho capito subito che il livello qui al Palermo fosse alto. Ecco quali giocatori rosa mi hanno maggiormente impressionato”

El Kaoutari: “Ho rotto col ct del Marocco. Per essere convocato in Nazionale, devo aspettare che lo esonerino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy