Edy Reja: “Io al Palermo al posto di Lopez? Soluzione poco probabile…”

Edy Reja: “Io al Palermo al posto di Lopez? Soluzione poco probabile…”

Edy Reja smentisce le voci che lo vorrebbero vicino alla panchina del Palermo: “Io al Palermo al posto di Lopez? Soluzione poco probabile”.

5 commenti

Diego Lopez è stato virtualmente esonerato dalla società rosanero. Paul Baccaglini sembra aver detto di sì al desiderio di Maurizio Zamparini (attuale proprietario del club di viale del Fante) che già qualche settimana fa avrebbe voluto far fuori il mister uruguaiano, per riportare all’ombra del Monte Pellegrino quel Davide Ballardini autore del miracolo appena un anno fa.

Lo stesso Ballardini però ieri avrebbe declinato l’invito della nuova dirigenza rosa a tornare a Palermo. Così la scelta ricadrà su altri profili. Il profilo che Zamparini avrebbe individuato con Gianni Di Marzio, consulente tornato in auge, sarebbe quello di Edy Reja: da sempre nelle grazie dell’imprenditore friulano, Reja è stato cercato a più riprese da Zamparini (specialmente durante il mandato di Iachini).

Edy Reja a Palermo - giugno 2016
Edy Reja a Palermo – giugno 2016

Ma, incalzato sull’argomento proprio in mattinata, Reja ha risposto così: “Io sulla panchina del Palermo? Poco probabile. In questo momento preferisco non parlare. Resto in silenzio preferendo non rilasciare altre dichiarazioni – ha detto a Radio Incontro Olympia -. Io sulla panchina del Palermo in luogo di Lopez? Non voglio dir nulla… Tuttavia, la ritengo una soluzione poco probabile”.

Smentita di sorta, ovviamente. Ma la sensazione è che Reja al Palermo sia più un desiderio della società che di Reja stesso, il quale è alla ricerca di un progetto importante. Quello del Palermo non appare affatto un progetto a lui congeniale.

Sullo sfondo rimangono sempre i profili di Bortolo Mutti e Franco Colomba, oltre a quello di Bortoluzzi.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mario Briolotta - 6 mesi fa

    Ogni Anno si parla di reja. Ogni anno reja li sfancula di brutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni Russo - 6 mesi fa

    Grande Reja !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. spargi49 - 6 mesi fa

    Reja ha già rifiutato più di una volta la panchina di Palermo,non vuole finire nella lista degli esoneri.Meglio ricordarlo da calciatore, quando prese il pallone con le mani in area , credendo che avesse fischiato l’arbitro, naturalmente rigore contro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ronemax - 6 mesi fa

    Il punto vero è che non c’è progetto.. Ne importante ne farlocco…
    A meno che non si prenda un allenatore dalla pro o qualcuno che non allena da parecchio (ma si brucierebbe ulteriormente), mi sa che si possono tenere quel Lopez cui lo stesso paw disse di avere indovinato il cambio in panchina a primo punto ottenuto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gabriele LV - 6 mesi fa

    Ma riprendere Corini per un progetto a lungo termine è così difficile? Baccaglini vuole i profili giovani e lui tornerebbe pure a nuoto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy