Edinson Cavani: “Palermo, torna ad essere grande! A volte sembrava tutto un film”

Edinson Cavani: “Palermo, torna ad essere grande! A volte sembrava tutto un film”

Parla Edinson Cavani: “Spero che il Palermo possa rinnovarsi all’interno per tornare a quei livelli che lo vedevano vincere contro le grandi. In alcuni momenti il club risa ha funzionato, in altri si è pensato molto allo show, tutto sembrava un film!”.

Commenta per primo!

Il Palermo retrocede mestamente in Serie B e dalla Francia arriva il pensiero profondo di uno dei campioni passati dalle parti del club di viale del Fante.

Ai microfoni di Sky Sport, parla Edinson Cavani, oggi attaccante del Paris Saint-Germain. “Mi dispiace tanto, come è normale visto che sono stato là tre anni e mezzo, conosco la tifoseria ed è la squadra che mi ha preso per prima. Oggi vedere che magari quella società non funziona come a tutti piacerebbe, dispiace: è normale, dispiace molto – ha detto -. Nella vita ci sono delle tappe, dei cicli, ma credo che bisogna trovare forza e cercare di rinnovare tante cose. In alcuni momenti il club rosanero ha funzionato bene, ma in altri momenti si è pensato molto allo show, tutto sembrava un film. Quindi mi dispiace, molto, perché sono stato là, mi sono rilanciato e ho fatto vedere i miei primi passi in Europa. Quindi spero che il Palermo possa rinnovarsi all’interno per risalire ancora e tornare a quei livelli che lo vedevano vincere le partite contro le grandi, quando si vincevano partite molto importanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy