Eddy Gnahore: “Risolleverò morale Palermo. Io, Pogba e Yaya Touré…”

Eddy Gnahore: “Risolleverò morale Palermo. Io, Pogba e Yaya Touré…”

La conferenza stampa di presentazione di Eddy Gnahoré: “Ho avvertito un po’ di delusione nello spogliatoio rosa, proverò a risollevare il morale dei calciatori… anche facendo il dj. Quell’incidente automobilistico…”

Gnahore

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Il quarto acquisto dell’estate rosanero. Eddy Gnahoré si presenta alla stampa a seguito del Palermo in ritiro in Carinzia.

“Dovevo venire qui un anno e mezzo fa? Sì, ma nel calcio spesso succedono cose che non si possono spiegare. Ora preferisco guardare al presente. Voglio dare tutto per il Palermo e contribuire alla causa rosanero – ha raccontato l’ex Perugia e Carpi -. Vengo qui per portare un po’ di entusiasmo, so che l’anno scorso per tutti i giocatori rosanero è stato un po’ difficile. Sono diventato diciamo il dj dello spogliatoio (ride, ndr). Io il Pogba del Palermo? Beh (ride, ndr). Il paragone mi fa piacere, ma il mio obiettivo è dare tutto per questa squadra, al di là dei paragoni. Io sono Gnahoré, anche se come caratteristiche ci somigliamo un po’“.

VIDEO, gioco con la palla. I primi tocchi di Gnahorè col Palermo

“Le mie qualità? Posso far bene sia in fase difensiva che offensiva, metterò a disposizione le mie caratteristiche. Chi mi ha impressionato di più? Beh, un po’ tutti. Io ho seguito il campionato dei rosanero dell’anno scorso. Sono tutti giocatori motivati e di qualità, li conoscerò meglio nei prossimi giorni. Nello spogliatoio ho avvertito un po’ di delusione e rammarico dopo la stagione scorsa, ma adesso dobbiamo tutti voltar pagina“, ha proseguito Gnahoré che poi si è espresso su Tedino, il suo idolo e l’incidente stradale che ebbe un anno fa…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violanellevene - 2 anni fa

    ma ki è costui tragazzi ? pogba yaya ture ma finiamola lui sara gnaore scarso èèèè ! semu misi mali mali piccio .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy