Dybala: “Vi racconto cosa ci siamo detti con il ct Martino. Ho saputo della sua presenza negli spogliatoi. Peccato che…”

Dybala: “Vi racconto cosa ci siamo detti con il ct Martino. Ho saputo della sua presenza negli spogliatoi. Peccato che…”

Domenica la visita tanto attesa del commissario tecnico dell’Argentina, Gerardo Martino, al Barbera; poche ore una cena ‘a tu per tu’. Paulo Dybala non cela la propria emozione sapendo di essere.

Commenta per primo!

Domenica la visita tanto attesa del commissario tecnico dell’Argentina, Gerardo Martino, al Barbera; poche ore una cena ‘a tu per tu’. Paulo Dybala non cela la propria emozione sapendo di essere sotto gli attenti riflettori del selezionatore albiceleste. “Domenica sera con lui abbiamo parlato di tutto. A cominciare dalla mia vecchia squadra, l’Instituto di Cordoba, dove ho cominciato la carriera e dove Martino ha anche allenato. Mi ha dato qualche consiglio. La sua visita a Palermo mi ha fatto piacere, non ne sapevo nulla, mi hanno avvertito della sua presenza in tribuna quando già ero negli spogliatoi e mi stavo cambiando – racconta Dybala a ‘La Gazzetta dello Sport‘ da quanto evidenziato da Mediagol.it -. Per fortuna ho giocato una buona partita, peccato solo per quella traversa che mi ha negato il gol, ma io sono felice anche quando faccio segnare gli altri compagni, l’importante è che vinca il Palermo, poi se faccio gol sono felice il doppio, naturalmente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy