Dybala: “Rimasto in B per fare meglio dell’anno della retrocessione, ci sono riuscito”

Dybala: “Rimasto in B per fare meglio dell’anno della retrocessione, ci sono riuscito”

Le parole dell’ex attaccante rosanero Paulo Dybala.

Commenta per primo!

In tutti i posti in cui sono andato a giocare non è mai stato facile. A Palermo a 18 anni non era facile, arrivare alla Juventus per niente“. A svelarlo è l’ex rosanero Paulo Dybala, intervistato dalla rivista Undici.

Penso che il gol in Supercoppa mi abbia aiutato tantissimo, perché poi inizi subito ad avere la fiducia dei compagni. Dopo la retrocessione in serie B– ha ammesso l’attuale numero 21 bianconero- aveva tante offerte per lasciare Palermo, però ho parlato con il mio procuratore, ho detto di rifiutare tutte le offerte che stavano arrivando perché volevo rimanere e tornare in serie A con la maglia rosa. Sapevo di poter far meglio del primo anno e per fortuna ci sono riuscito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy