DYBALA: “Sono cresciuto tanto, mio idolo..”

DYBALA: “Sono cresciuto tanto, mio idolo..”

Momento magico per Paulo Dybala, protagonista indiscusso di questo avvio di stagione del Palermo. Il giovane talento classe ’93 sta trascinando la sua squadra a suon di gol e ottime prestazioni..

Commenta per primo!

Momento magico per Paulo Dybala, protagonista indiscusso di questo avvio di stagione del Palermo. Il giovane talento classe ’93 sta trascinando la sua squadra a suon di gol e ottime prestazioni. Intervenuto ai microfoni di SkySport, l’attaccante argentino ha parlato del suo exploit. “Quando sono arrivato ero piccolino, ma sono cresciuto tanto sotto ogni aspetto. Tre anni fa mi chiamavano ‘Picciriddu’ – ha dichiarato il numero 9 rosanero -. Questo tempo mi è servito per ambientarmi. Sono contento di questi miei anni qui a Palermo e ogni domenica cerco di dimostrare le mie qualità. Voglio segnare il più possibile, a fine stagione faremo i conti.  Idolo di gioventù? In camera ho sempre avuto il poster di Ronaldinho. Era un giocatore che si divertiva e faceva divertire in campo, sempre con il sorriso. Un giocatore incredibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy