Dybala: “Continuo a lavorare, ma davanti a me ci sono Messi, Tevez, Aguero e Higuain”

Dybala: “Continuo a lavorare, ma davanti a me ci sono Messi, Tevez, Aguero e Higuain”

Come dargli torto. Nella fortuna di essere un giovane campioncino di bellissime speranze, Paulo Dybala ha la “sfortuna” di giocare nella stessa epoca di fenomeni come Messi, Aguero & co. “Io continuo.

Commenta per primo!

Come dargli torto. Nella fortuna di essere un giovane campioncino di bellissime speranze, Paulo Dybala ha la “sfortuna” di giocare nella stessa epoca di fenomeni come Messi, Aguero & co. “Io continuo ad augurarmi che Martino (ct dell’Argentina, ndr) mi convochi. Aspetto e spero. Nel frattempo però do il massimo per mettermi in mostra: so che la concorrenza è prestigiosissima. Nella mia posizione c’è gente come Higuain, Tevez, Messi che si trovano in un momento di forma eccezionale. Ripeto, aspetto, mi sacrifico e spero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy