Dybala: “Arrivare in Europa è stato fondamentale, quando il Palermo ha chiamato non ho avuto tentennamenti”

Dybala: “Arrivare in Europa è stato fondamentale, quando il Palermo ha chiamato non ho avuto tentennamenti”

Il talento argentino del Palermo, Paulo Dybala, ai microfoni del portale francese sofoot.com, ha parlato di quanto sia stato importante approdare in Europa per potersi valorizzare dopo aver.

Commenta per primo!

Il talento argentino del Palermo, Paulo Dybala, ai microfoni del portale francese sofoot.com, ha parlato di quanto sia stato importante approdare in Europa per potersi valorizzare dopo aver disputato in Argentina diverse stagioni strepitose. “Andare in Europa è stato qualcosa di fantastico e di completamente inaspettato. Ho pensato che il treno per l’Europa sarebbe passato una sola volta, così nel 2012, non ho avuto tentennamenti e ho subito accettato il Palermo. Non volevo aspettare, non volevo avere rimpianti. Chiaramente, nei primi periodi in Italia ho riscontrato diverse difficoltà. Avevo un po’ bruciato le tappe, ma lo avevo fatto per il mio bene. Ricordo ancora quando battevo prestigiosi record da giovanissimo. Sono tuttora il più giovane ad aver realizzato una tripletta nel campionato argentino, ho segnato per sei partite consecutive”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy