Dt Aik Solna: “Quaison? Avrebbe fatto bene a restare. Gli agenti sono la rovina del calcio”

Dt Aik Solna: “Quaison? Avrebbe fatto bene a restare. Gli agenti sono la rovina del calcio”

Stefan Soderbeg, direttore dell’area tecnica dell’Aik Solna, è intervenuto ai microfoni di ‘Lundh’. Il dirigente del club svedese è tornato a parlare dell’addio di Robin Quaison,.

Commenta per primo!

Stefan Soderbeg, direttore dell’area tecnica dell’Aik Solna, è intervenuto ai microfoni di ‘Lundh’. Il dirigente del club svedese è tornato a parlare dell’addio di Robin Quaison, centrocampista del Palermo e autore di una doppietta rifilata ieri alla Fiorentina. “Quaison dovrebbe essere ancora qui, in Svezia, a vestire la maglia dell’Aik Solna. Sarebbe dovuto rimanere per altre due stagioni – ha dichiarato Soderbeg -. Non è vero che l’Aik lo ha dovuto vendere per ‘sanare’ il bilancio. La verità è gli agenti dei calciatori sono un po’ la rovina del mondo del pallone: mettono straordinari sogni in testa ai giocatori, facendo bruciar loro importanti tappe della propria carriera. Vedremo la maturazione che avrà Robin. Per me avrebbe fatto bene a rimaner qui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy