Ds Empoli a Mediagol: “Saponara vale meno di Vazquez? Zamparini può permettersi di chiedere di più”

Ds Empoli a Mediagol: “Saponara vale meno di Vazquez? Zamparini può permettersi di chiedere di più”

Le parole del direttore sportivo dei toscani a Mediagol.it.

Commenta per primo!

Sono stati due dei pochi trequartisti che si sono messi maggiormente in luce nel corso dell’ultima stagione in Serie A.

Parliamo di Riccardo Saponara (cinque goal e dieci assist nell’ultimo campionato) e Franco Vazquez (otto reti e sei assist per lui): il primo è destinato a proseguire il suo processo di crescita all’Empoli, il secondo ha già salutato il Palermo. “Come mai la valutazione di Saponara è nettamente inferiore rispetto a quella che Zamparini dà di Vazquez? Non mi spiego il motivo, anche se il mercato alla fine è molto semplice – spiega il direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, intervistato da Mediagol.it -. Le cifre le fanno domanda e offerta: Vazquez avrà tante richieste e dunque chi deve venderlo, Zamparini, può permettersi di chiedere tanti soldi. Noi su Saponara abbiamo le idee chiare: vogliamo tenerlo un altro anno e non abbiamo necessità di venderlo, dato che abbiamo già venduto due calciatori. Durante questa estate vedremo, ma se dovesse rimanere sarebbe un valore aggiunto per noi e per il nostro obiettivo, che è la salvezza”.

Ultima chiosa, per il dirigente empolese, su Piotr Zielinski, centrocampista polacco (stasera giocherà il quarto di finale contro il Portogallo) di proprietà dell’Udinese, ma che nell’ultima stagione ha vestito la maglia dei toscani: “Può fare al caso del Milan? Zielinski può fare al caso di tutti: ha ampi margini di miglioramento e sa rendere felice ogni allenatore”, ha concluso Carli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy