Dossena: “Palermo mio errore più grande, mi ha rovinato la carriera. Ora sono felice in C”

Dossena: “Palermo mio errore più grande, mi ha rovinato la carriera. Ora sono felice in C”

“Penso che il mio errore più grande sia stato quello di lasciare Napoli per andare a Palermo”. Lo ha detto Andrea Dossena, intervistato da Gianlucadimarzio.com. L’ex esterno del Palermo,.

Commenta per primo!

“Penso che il mio errore più grande sia stato quello di lasciare Napoli per andare a Palermo”. Lo ha detto Andrea Dossena, intervistato da Gianlucadimarzio.com. L’ex esterno del Palermo, attualmente in forza al Leyton Orient, ha ricordato la sua breve esperienza in Sicilia. “Ricordo che il direttore Bigon mi diceva di non andar via, ma io ormai avevo deciso. Volevo giocare, e non mi bastava essere impiegato solo in Europa League, come accadeva con Mazzarri – ha dichiarato Dossena -. Da quando sono andato a Palermo, è iniziato ad andare tutto storto. Sono tornato a Napoli per poi essere ceduto in prestito al Sunderland, dove c’era Di Canio che mi voleva. Poco dopo, però, è stato esonerato ed è arrivato un manager che non mi conosceva e che preferiva altri a me. In Italia mi hanno bollato come un giocatore finito. nessuno mi cercava più in Serie A. In Serie B hanno quasi avuto paura nel farmi proposte per via della mia carriera. Ed ecco che mi sono trovato senza squadra. Ho continuato ad allenarmi, poi a novembre è arrivata la chiamata del Leyton Orient e mi sono rilanciato, ricominciando da zero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy