Djurdjevic: “C’è speranza, attraverso la sofferenza ci salveremo”

Djurdjevic: “C’è speranza, attraverso la sofferenza ci salveremo”

Il post dell’attaccante serbo, oggi in panchina al Matusa.

1 Commento

La partita da dentro o fuori la vince il Palermo.

La squadra di Ballardini sbanca il Matusa grazie alle solite parate di Sorrentino, all’esperienza di Enzo Maresca e ai gol di Gilardino e Trajkovski. Chi è rimasto in panchina per tutti i 90′ è Uros Djurdjevic. L’attaccante serbo, attraverso il proprio account Instagram, ha voluto dire la sua dopo la gara contro il Frosinone. “Attraverso la sofferenza ci salveremo. Abbiamo avuto dei problemi, ma senza dolore non si può ottenere nulla di buono. Non importa quali guai stiamo affrontando, non importa quanto soffriamo, non importa quanta fame abbiamo… nulla di tutto questo può essere paragonato a quel che ci riserva Dio – ha scritto il numero 99 rosanero -. Dobbiamo tenere costantemente questo in mente. C’è ancora speranza”.

Leggi anche: FROSINONE-PALERMO 0-2, LE PAGELLE DI MEDIAGOL

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. MZ.vaivia - 1 anno fa

    Si, se non giochi tu qualche speranza l’abbiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy