Djurdjevic: “Appena avrò terminato con la mia Nazionale, parlerò con Zamparini. La Stella Rossa di Belgrado…”

Djurdjevic: “Appena avrò terminato con la mia Nazionale, parlerò con Zamparini. La Stella Rossa di Belgrado…”

Le dichiarazioni dell’attaccante di proprietà del Palermo direttamente dal ritiro della Nazionale Serba Under-21.

Commenta per primo!

Dalla giornata di ieri si trova con i suoi compagni di Nazionale a Kiev per il Torneo ‘Valery Lobanovski, competizione tra selezioni Under-21 che si protrarrà fino al 3 di giugno (selezioni impegnate: Ucraina, Serbia, Austria e Israele).

Serbia Under-21: Uros Djurdjevic convocato dal ct Sivic per il Torneo Lobanovski

Direttamente dalla sede del ritiro della sua Nazionale, Uros Djurdjevic si è espresso in merito al suo futuro: lui che ha disputato in rosanero 14 partite, per un totale di 470′ all’attivo. “Non ho ancora parlato col Palermo, non ne ho avuto l’occasione perché di fatto il ritiro pre-stagionale inizierà tra un mese e mezzo – ha premesso la punta ex Vitesse -. Ci vedremo con la società di Zamparini non appena terminerò i miei impegni con la Nazionale (a partire dal 3 giugno, ndr)”. Quindi il riferimento all’offerta ricevuta dalla Stella Rossa di Belgrado di cui ha parlato nei giorni scorsi.

Djurdjevic: “Futuro? Ho ricevuto un’offerta dalla Stella Rossa, voglio valutare la situazione”

“L’offerta da parte della Stella Rossa di Belgrado? Più che offerta, si tratta di una proposta. Ho ricevuto una chiamata dalla società di viale Bogdana, in cui mi veniva detto che il club era intenzionato a muoversi per ingaggiarmi“, ha precisato Djurdjevic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy