Diego Lopez: “Palermo, riparti da Chochev e Goldaniga. In rosa dato il massimo”

Diego Lopez: “Palermo, riparti da Chochev e Goldaniga. In rosa dato il massimo”

Le parole del tecnico uruguaiano, Diego Lopez: “Palermo, ecco da chi ripartire”.

23 commenti

E’ stato uno dei cinque allenatori della stagione dei rosanero: cinque punti in dieci partite ed esonero a inizio aprile, dopo il 4-0 subìto per mano del Milan.

Diego Lopez racconta i suoi rimpianti. “Contro la Sampdoria abbiamo fatto una grande partita, poi ci hanno fatto gol alla fine. Sono le annate che nascono così. In alcune partite siamo stati sfortunati, per esempio contro il Torino ci sono stati degli errori individuali e quando hai un gruppo giovane perdi delle certezze”, le sue parole a Tuttomercatoweb. “Come si può ripartire? Da Andelkovic, da Chochev e da Goldaniga. Sono bravi così come Ruggiero che l’avevo visto in alcuni allenamenti e così l’ho voluto con me. Gazzi ha ancora tanto da dare, così come Nestorovski. Così come Pezzella”, prosegue il mister uruguaiano.

Segue un messaggio ai tifosi rosanero: “Non ho parlato prima per non disturbare: quando uno va via deve cercare di non creare problemi. Ho fatto lo stesso a Bologna. A Palermo ho trovato una piazza importante, magari depressa ma che voleva accompagnare la squadra. Il Palermo ripartirà, con voglia ed entusiasmo. Ho dato il massimo, a volte le cose vanno bene e altre volte meno”. Infine, una pillola sul suo futuro: “Se sono pronto a ricominciare? Sì. Chiaro. Mi piacerebbe partire dall’inizio e magari avere tempo, cosa che non c’è da nessuna parte. Non guardo la categoria, voglio dimostrare cosa posso fare. Come a Cagliari e Bologna dove tra le difficoltà insieme al Direttore Fusco abbiamo costruito una bella squadra”.

23 commenti

23 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Johnny Taormina - 5 mesi fa

    Stai zitto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Lo Nardo - 5 mesi fa

    Chochev hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahaha.

    No dai basta con le battute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carmelo Marchese - 5 mesi fa

    A Goldaniga va affiancato un buon difensore esperto come punto di riferimento…poi il centrocampo è tutto da rifare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gabriele Lauria - 5 mesi fa

    Chochev non è buono neanche come palo della porta. Peggio di lui solo Balogh e Jajalo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Antonio Palazzo - 5 mesi fa

    Io buh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio Cardillo - 5 mesi fa

    Ti fai i cazzi tuoi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ninni Bonfiglio - 5 mesi fa

    Confermo questo non capisce un cazzo di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ahahahhahahhah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Chochev? Questo qui non ne capisce niente di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ivan Pedalino - 5 mesi fa

    Basta una frase e capisci quanto vale come allenatore .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valerio Anastasio - 5 mesi fa

    Riccardo, vuoi aggiungere qualcosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riccardo Adragna - 5 mesi fa

      Ci sgubba piccioli sicuro!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Riccardo Spicuzza - 5 mesi fa

    Emiliano Nigro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emiliano Nigro - 5 mesi fa

      Ma dice vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Riccardo Spicuzza - 5 mesi fa

      evidentemente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Sandro Corallo - 5 mesi fa

    Ma picchì un ti fai i cazzi tua?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Francesco Sermolino - 5 mesi fa

    Su chochev pure io ci punterei x vendere ghiaccio allo stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Jolanda Busetta - 5 mesi fa

    Si vede che ne capisce di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Davide Cataldo - 5 mesi fa

    Goldaniga prima del lutto personale non sbagliava nulla e condivido che in una squadra diversa possa far bene. Ma Scioscev…ma baffanculo va!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Michele Caminita - 5 mesi fa

    un disastro ecco perchè è stato licenziato!!! non capisce niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Stefano Ralli - 5 mesi fa

    Chochev non lo chiamerei neanche per la partitella scapoli ammogliati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giuliano Culotta - 5 mesi fa

    Su goldaniga posso anche condividere in parte messo in un contesto strutturato può fare bene ma Chochev no questo fa capire quanto ne capisce di pallone, giocatore inutile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Marcello Dell'Oglio - 5 mesi fa

    Toglieteci il vino

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy