Di Michele-Mediagol: “Svelo mio rapporto con Zamparini. Dice di voler lasciare? Io lo conosco bene…”

Di Michele-Mediagol: “Svelo mio rapporto con Zamparini. Dice di voler lasciare? Io lo conosco bene…”

L’ex attaccante rosanero parla anche della sua esperienza in Sicilia.

Commenta per primo!

“Della mia esperienza al Palermo ho un ricordo bellissimo, sono stato molto bene”. Parola di David Di Michele. L’ex attaccante del Palermo, che ha vestito la maglia rosanero dal 2006 al 2007, ha parlato della sua esperienza in Sicilia e del suo rapporto con il patron Maurizio Zamparini. “Magari a tanti ho lasciato un ricordo positivo, ad altri meno. Il mio rapporto con la piazza è sempre stato di odio e amore, perché mi piaceva il dribbling, mi piaceva giocare. C’era chi si arrabbiava spesso con me quando non riuscivo a segnare. Spero comunque di aver lasciato un ottimo ricordo come i tifosi lo hanno lasciato a me – ha dichiarato Di Michele -. Con il presidente Zamparini avevo un gran bel rapporto, poi le strade tra giocatore e società si possono divedere per tanti motivi. L’importante è che quando ci si lascia, si capisce il perché in maniera molto serena e tranquilla, senza dire niente l’uno dell’altro e stringendosi la mano. Il presidente minaccia spesso di lasciare il Palermo? Lo dice, ma in cuor suo non lo farà mai. Possono anche essere dei segnali sia per la piazza che per la squadra, ma Zamparini ha il Palermo nel cuore e lo avrà fino a quando deciderà davvero di lasciare, speriamo il più tardi possibile. Al momento non credo succederà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy