Di Marzio: “Zamparini-Iachini, i motivi del mancato accordo”

Di Marzio: “Zamparini-Iachini, i motivi del mancato accordo”

I motivi del mancato accordo tra il presidente rosanero e il tecnico marchigiano.

11 commenti

Era tutto pronto per il passaggio di consegne tra Ballardini e Iachini, poi il dietrofront. Dopo alcune ore infuocate, Maurizio Zamparini ha deciso di riconfermare il suo attuale tecnico. Le incomprensioni tra il presidente rosanero e il suo ex allenatore sarebbero da rintracciare nelle strategie di mercato. Iachini avrebbe cercato di imporre la sua politica: uomini d’esperienza per ripristinare l’equilibrio in classifica. Dall’altra parte – sottolinea Gianluca Di Marzio – Zamparini e la sua volontà di rincorrere la “linea verde”, giovanile, che tanto ama. Divergenza di vedute, per un gennaio che sarebbe potuto essere ancora più bollente. Da questo, la scelta di continuare con Ballardini, ripartendo dal ritiro di Brescia.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 1 anno fa

    Dico ok la serie a ma questo qui ormai ha trasformato la squadra in barzelletta e poi vuol continuare ad imbottire la squadra di giovani nonostante non funziona
    Poi leggo di gente che due anni fa portava avanti la teoria che fu lo Monaco a mandare il Palermo in b quando sto anno si stanno facendo gli stessi errori
    Squadra scarsa in estate spacciata da Europa cambi scellerati di mister per coprire le magagne e rifiuto di rinforzare a gennaio visto che inserire altri ragazzini è una scelta folle se ti devi salvare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aristoteles - 1 anno fa

    CHE SCHIFO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aristoteles - 1 anno fa

      IMBARAZZANTE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Johnny Cali' - 1 anno fa

    Se io fossi in Ballardini mi dimetterei…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rosario Nocito - 1 anno fa

    Fossi in Ballardini, dopo questo dietrofront sull’esonero, mi dimetterei. Per dignità personale. Società allo sbando, siamo oltre il ridicolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 1 anno fa

      ballardini sconosce le parole orgoglio e dignità ecco perchè non si dimette

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Allenatore - 1 anno fa

    Sempre in ritiro; ma ritirati tu Zampa ,ti difendevo ma adesso mi hai deluso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vicio79 - 1 anno fa

    Se è realmente questo il motivo, sono disgustato, vedo lo scettro della B perché nn si può continuare a prendere giocatori giovani, ci vogliono giocatori pronti che conoscono la serie A…..come giustamente iachini ha messo come paletto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabio Vazzana - 1 anno fa

    Ma ballardini si dimette? E manda a quel paese tutti quanti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tryvan - 1 anno fa

      No, non si dimette … Non ha le stesse palle di Iachini!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PASTORETRICOLORE - 1 anno fa

      Io u facissi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy