Di Gennaro: “Dichiarazioni Zamparini come pietre, Sorrentino sbarrò la strada al Verona”

Di Gennaro: “Dichiarazioni Zamparini come pietre, Sorrentino sbarrò la strada al Verona”

L’intervista all’ex calciatore di Verona e Fiorentina, Antonio Di Gennaro.

Commenta per primo!

Alla vigilia di Palermo-Hellas Verona, a parlare è l’ex regista degli scaligeri (vinse lo scudetto con la squadra di Bagnoli nell’85), Antonio Di Gennaro.

“Il Verona non regalerà niente – ha premesso l’attuale opinionista per Mediaset Premium, attraverso le colonne del ‘Giornale di Sicilia‘ -. E alcune dichiarazioni di Zamparini sono come pietre, tanto più che furbescamente aveva parlato anche di arbitraggi favorevoli al Carpi. Toni? Si è ritirato con una domenica di anticipo per chiudere davanti al suo pubblico. Veniva da 2 anni fantastici, in cui portò un Hellas con problemi difensivi a giocarsi l’Europa. In questa stagione la salvezza è svanita in casa, con Carpi, Frosinone, Sampdoria e Palermo. Contro i rosanero ebbe molta sfortuna, Sorrentino fece una partita stratosferica e delegittimò Ballardini, ma ora la salvezza farà dimenticare gli attriti. L’ultimo posto porta problemi anche nello spogliatoio gialloblù, Toni aveva un pessimo rapporto con Delneri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy